Le caratteristiche dei bambini possono essere psicopatici a cui i genitori devono prestare attenzione

Da adulto hai visto un bambino crescere fino a diventare uno psicopatico a sangue freddo? Le parole psicopatico e bambino sono raramente associate perché hanno caratteristiche molto opposte. I bambini sono spesso descritti con parole innocenti anche se sono cattivi, mentre gli psicopatici sono considerati cattivi sin dall'inizio. Quindi, ci sono tratti psicopatici nei bambini che possono essere visti dagli adulti, specialmente dai loro genitori?

Tratti psicopatici nei bambini

Per quanto possa sembrare difficile, anche i bambini possono comportarsi in modo così duro e crudele come si vede negli adulti. Potrebbero non mostrare sempre la loro crudeltà, ma ci sono alcuni tratti psicopatici che puoi vedere in tuo figlio.

Secondo il dizionario dell'American Psychological Association, psicopatico è un termine per le persone che soffrono di disturbo antisociale di personalità.

Questa condizione è abbastanza grave perché può essere associata a comportamenti pericolosi. Tuttavia, l'uso della parola psicopatico è spesso frainteso perché è spesso raffigurato come un assassino di massa nei film. In realtà, non è sempre così.

Allora, che dire dei bambini? Secondo uno studio di Giornale Italiano di Pediatria I bambini che non mostrano le loro emozioni sono spesso considerati affetti da disturbi della personalità.

Poi, durante la loro adolescenza, possono essere diagnosticati anche disturbi della condotta e comportano abitudini che violano i diritti degli altri e ignorano le regole.

Le seguenti sono alcune delle caratteristiche di uno psicopatico che si osservano nei bambini fin dalla tenera età:

Bambini piccoli e in età prescolare (gruppo giochi o scuola materna)

Chi avrebbe mai pensato che i bambini piccoli e in età prescolare potessero esibire i tratti di uno psicopatico? Non solo gli adulti, i bambini piccoli e i bambini in età prescolare possono mostrare segni di sviluppo di un disturbo antisociale di personalità.

Ciò è dimostrato da una ricerca della rivista Psicologia dello sviluppo . Nello studio, i ricercatori hanno raccolto dati da 731 bambini di due anni e dalle loro madri. Centinaia di bambini sono stati studiati fino all'età di nove anni.

I ricercatori hanno cercato di concentrarsi sui cosiddetti tratti comportamentali del bambino Insensibile-Non emotivo (CU) o caratteristiche pre-psicopatiche.

Questo comportamento è visto sulla base di empatia, basso senso di colpa e simpatia per gli altri. Il limite di questo studio è che i partecipanti non rappresentano tutte le classi socioeconomiche perché provengono da famiglie medio-basse e hanno diversi fattori di rischio.

Durante lo studio, il team di ricerca ha chiesto ai genitori dei partecipanti, agli altri genitori e agli insegnanti di valutare il bambino con le seguenti tendenze ai tratti, vale a dire:

  • i bambini non si sentono in colpa dopo essersi comportati male
  • la punizione non cambia o migliora il comportamento di un bambino
  • bambino egoista e non vuole condividere con gli altri
  • al bambino piace mentire
  • i bambini sono furbi con gli altri, compresi i propri genitori

Di conseguenza, lo sviluppo di tratti pre-psicopatici (DC) è risultato essere più comune nei bambini di tre anni. Esibiscono la maggior parte dei problemi comportamentali e tendono ad essere associati alla psicopatia infantile.

Questi risultati possono essere un riferimento e un aiuto per i genitori per rilevare se i tratti psicopatici mostrati dai loro figli possono essere prevenuti quando crescono.

Bambini più grandi (dalle elementari agli adolescenti)

I bambini che mostrano tratti psicopatici sono in realtà gli stessi che gli adulti mostrano nella loro vita quotidiana. Questi segni includono l'essere indifferenti ai sentimenti degli altri e il non sentirsi dispiaciuti quando si commette un errore.

Sebbene non esista un test specifico che mostri se un bambino è uno psicopatico o meno, almeno gli psicologi hanno alcune valutazioni per aiutare a misurare i sintomi di un bambino.

Una delle valutazioni più comuni è Inventario dei tratti psicopatici della gioventù (YPI). Questo test richiede che i bambini si sottopongano a un esame e rispondano a domande su se stessi.

Ha lo scopo di misurare la personalità e i tratti del bambino che possono essere associati a tratti psicopatici, come:

  • disonesto
  • bugie
  • arrogante o altezzoso
  • manipolativo
  • non avere sentimenti
  • non mostrare pietà
  • impulsivo e gli piace cercare sensazioni
  • non responsabile

Inoltre, la maggior parte dei bambini e degli adolescenti che rientrano nella categoria della natura cattiva preferiscono unirsi ai loro coetanei che si comportano allo stesso modo. Di conseguenza, spesso commettono delinquenza giovanile, non di rado quando commettono delinquenza giovanile, lo fanno in gruppo.

Tuttavia, tieni presente che i bambini che hanno tratti psicopatici tendono ad essere cauti e raramente vengono visti infrangere la legge. Preferiscono essere il "leader" del gruppo e influenzare gli altri membri del gruppo a impegnarsi in comportamenti antisociali.

La natura psicopatica se ne andrà da sola?

I tratti psicopatici mostrati dai bambini possono inizialmente sembrare naturali, quindi la maggior parte dei genitori sceglie di ignorarli.

In effetti, alcuni esperti sostengono che i tratti che mostrano rimarranno stabili con l'età. Cioè, cresceranno con la stessa natura.

Nel frattempo, ci sono alcuni ricercatori che mostrano che i segni psicopatici saranno più visibili nell'adolescenza. Ad esempio, alcuni adolescenti sono spesso alla ricerca di sensazioni e spesso agiscono istintivamente, ma questa condizione può essere correlata a problemi di sviluppo, non necessariamente a tratti psicopatici.

Pertanto, la diagnosi precoce dei tratti psicopatici nei bambini è il passo migliore perché richiedono un trattamento per migliorare la loro condizione.

La buona notizia è che la maggior parte dei bambini e dei bambini piccoli non sono psicopatici anche se mostrano tratti simili, come essere indifferenti o cattivi a volte. Tuttavia, i bambini psicopatici sono crudeli e non sempre emotivi.

Se trovi che il comportamento di tuo figlio è insolito e non si adatta ai bambini della sua età, forse cercare l'aiuto di uno psicologo infantile è l'opzione migliore.

Vertigini dopo essere diventato genitore?

Unisciti alla comunità dei genitori e trova le storie di altri genitori. Non sei solo!

‌ ‌