Herpangina, un'infezione che attacca spesso bocca e gola

I bambini piccoli hanno spesso vesciche o ulcere nella parte posteriore della gola. Questa condizione chiamata herpangina si verifica spesso al passaggio delle stagioni (di transizione). Tuttavia, non solo i bambini possono sperimentarlo, anche gli adulti possono ottenerlo. Cos'è l'erpangina? Come si diffonde?

Cos'è l'erpangina?

L'erpangina è una condizione infettiva della bocca e della gola causata da un gruppo di virus chiamati enterovirus. È simile a un'altra condizione che colpisce i bambini, nota come malattia afta epizootica . La causa è lo stesso virus dell'enterovirus.

Si prega di notare che le infezioni causate da enterovirus sono altamente contagiose e si diffondono facilmente da un bambino all'altro. Gli adulti possono anche sperimentare herpangina. Tuttavia, gli adulti che ottengono l'erpangina sono relativamente rari, perché il corpo adulto ha già forti anticorpi per combattere il virus.

L'erpangina di solito viene trasmessa anche se si ha un contatto diretto con le feci di una persona che ha avuto l'erpangina in precedenza. Ad esempio, quando i genitori aiutano i figli a pulirsi dopo aver defecato. Inoltre, questa infezione può diffondersi anche attraverso la saliva, gli starnuti o la tosse. Il virus che causa l'herpangina è inoltre ancora in grado di sopravvivere e muoversi su superfici come tavoli e giocattoli per bambini per diversi giorni.

Quali sono le caratteristiche della herpangina?

I sintomi dell'erpangina variano da persona a persona, ma di solito includono quanto segue:

  • Febbre improvvisa.
  • Gola infiammata.
  • Male alla testa.
  • Il collo fa male.
  • Linfonodi ingrossati.
  • Dolore o difficoltà a deglutire.
  • Nessun appetito.
  • Gocciolamento continuo di saliva (nei bambini).
  • Vomito (nei neonati).
  • Piccole piaghe compaiono sul retro della bocca e della gola che si vedono nell'infezione iniziale. Le piaghe tendono ad essere di colore grigio e spesso hanno bordi rossi, simili al mughetto.

È necessario contattare immediatamente il medico se si dispone di uno dei seguenti sintomi di herpangina:

  • Avere la febbre alta, la temperatura è superiore a 40 gradi Celsius.
  • Piaghe in bocca o mal di gola che durano per più di cinque giorni.
  • I sintomi della disidratazione comprendono secchezza delle fauci e degli occhi, debolezza, minzione poco frequente, urine scure e occhi infossati.

Come trattare l'erpangina?

Le condizioni patologiche causate da virus vengono solitamente trattate riducendo ed eliminando i sintomi, in particolare il dolore incentrato sulla bocca e sulla gola. Poiché si tratta di una malattia causata da un'infezione virale, gli antibiotici non sono una forma di trattamento efficace. Invece, il medico può raccomandare alcuni dei seguenti farmaci:

Prendi ibuprofene o paracetamolo

Questi farmaci possono ridurre il dolore alla gola, il disagio e ridurre i sintomi della febbre. Non usare l'aspirina per trattare i sintomi di un'infezione virale nei bambini o negli adolescenti. Questa condizione, simile alla sindrome di Reye, è una malattia pericolosa per la vita che provoca improvviso gonfiore e gonfiore del fegato e del cervello.

Crema o unguento antidolorifico

Di solito il medico ti dirà di usare alcuni antidolorifici, come la lidocaina. Questi farmaci possono ridurre il dolore alla gola o alla bocca a causa di un'infezione virale.

Aumentare l'assunzione di liquidi

Se soffri di questa condizione, è importante mantenere il corpo adeguatamente idratato. Quello che puoi fare è bere molti liquidi durante il recupero, in particolare latte e acqua. Mangiare ghiaccioli da veri succhi di frutta può anche aiutare a lenire il mal di gola. Evita di bere bevande calde, poiché possono peggiorare i sintomi delle piaghe alla bocca e alla gola.

Vertigini dopo essere diventato genitore?

Unisciti alla comunità dei genitori e trova le storie di altri genitori. Non sei solo!

‌ ‌