Cancro surrenale: sintomi, cause e trattamento •

Le ghiandole surrenali sono responsabili della produzione di vari ormoni di cui il tuo corpo ha bisogno, uno dei quali è l'ormone cortisolo. Questo organo può non funzionare correttamente se ci sono cellule tumorali. Quindi, che tipo di cancro delle ghiandole surrenali? Scopriamo di più su questa malattia nella seguente recensione.

Definizione di cancro surrenale

Che cos'è il cancro surrenale?

Il cancro del surrene è un cancro che attacca una o entrambe le ghiandole surrenali, che si trovano sopra i reni. Le ghiandole surrenali sono costituite da due parti che hanno la forma di piccoli triangoli e funzionano per produrre una serie di ormoni importanti per il corpo come cortisolo, aldosterone e androgeni surrenali.

Le ghiandole surrenali sono divise in due aree principali. Innanzitutto, la parte esterna (corteccia) che è l'area di produzione degli ormoni per regolare il metabolismo del corpo. È in quest'area che i tumori si formano più spesso.

Quindi, la parte esterna (midollo) che produce gli ormoni del sistema nervoso, come la noradrenalina e l'adrenalina. La maggior parte delle masse (tumori) che si formano sulle ghiandole surrenali sono benigne. Questa condizione è anche nota come feocromocitoma.

Anche così, questo tumore benigno può in qualsiasi momento diventare un tumore maligno, noto anche come cancro, perché la crescita di cellule anormali si diffonde all'esterno dell'area della ghiandola. Il cancro corticosurrenale è anche conosciuto come cancro corticosurrenale.

Quanto è comune questa malattia?

Il cancro del surrene è un tipo raro di cancro. L'incidenza è piuttosto bassa rispetto al cancro al seno o al cancro del collo dell'utero. Chiunque può contrarre questo cancro, ma è più comune nei bambini di 5 anni e negli adulti di 40-50 anni.

Segni e sintomi del cancro del surrene

Circa la metà delle persone con questo cancro sperimenterà sintomi di disturbi ormonali dovuti all'influenza del tumore. L'altra metà ha manifestato sintomi derivanti dalla crescita del tumore che preme sugli organi vicini.

Citati dall'American Cancer Society, ecco i vari sintomi causati dal cancro surrenale.

Sintomi dovuti all'interruzione degli ormoni androgeni ed estrogeni

Nei bambini, i sintomi che compaiono spesso sono causati dagli androgeni (ormoni maschili) secreti dal tumore. I sintomi includono un'eccessiva crescita dei peli del viso e del corpo. Quindi, le dimensioni del pene nei ragazzi e il clitoride nelle ragazze si ingrandiranno più rapidamente di quanto dovrebbero.

Le ragazze sperimenteranno prima la pubertà, caratterizzata da seni ingrossati e mestruazioni più veloci. I sintomi del seno ingrossato possono verificarsi anche negli uomini.

Mentre negli adulti, questi sintomi sono meno evidenti perché la pubertà è passata. Pertanto, a volte il malato non avverte alcun sintomo fino a quando il tumore non preme sugli organi circostanti.

Tuttavia, gli adulti possono manifestare sintomi che dovrebbero manifestarsi nel sesso opposto. Ad esempio, i sintomi che possono verificarsi sono uomini che hanno un seno grande, seguiti da disfunzione erettile e perdita del desiderio sessuale. Mentre i sintomi nelle donne ad esempio compaiono peli eccessivi sul viso, una voce pesante, accompagnata da periodi mestruali irregolari.

I sintomi che sono influenzati dall'interruzione della produzione dell'ormone cortisolo

Il cancro del surrene fa sì che i livelli di cortisolo nel corpo diventino molto alti. Questa condizione è nota come sindrome di Cushing. Le persone con questa condizione possono manifestare alcuni o tutti i sintomi elencati di seguito.

  • Aumento di peso incontrollato
  • Si formano depositi di grasso dietro il collo e le spalle
  • apparire smagliature viola sullo stomaco
  • Muscoli delle gambe deboli e perdita di massa muscolare
  • Lividi facili
  • L'umore si deteriora facilmente, il che porta a segni di depressione
  • Perdita ossea (osteoporosi) che può causare la rottura delle ossa
  • Livelli elevati di zucchero nel sangue e possono causare il diabete
  • Alta pressione sanguigna (ipertensione)

Sintomi causati da ridotta produzione di aldosterone

  • Crampo muscolare
  • Bassi livelli di potassio nel sangue

Se il tumore preme su un organo vicino, di solito ci sarà dolore, una sensazione di gonfiore, che peggiora l'appetito.

Quando dovrei vedere un medico?

Se tu o le persone intorno a te lamentate dei suddetti segni di cancro, consulta immediatamente un medico. Prima viene rilevata, prima questa malattia viene trattata da un medico, quindi le possibilità di guarigione saranno maggiori.

Cause del cancro della ghiandola surrenale

La causa del cancro che attacca la ghiandola che produce l'ormone cortisolo non è nota con certezza. Tuttavia, gli esperti sostengono che molto probabilmente le mutazioni (cambiamenti) nel DNA di una cellula hanno un effetto. Il DNA della cellula contiene le istruzioni che dicono alla cellula di dividersi e morire.

Il verificarsi di mutazioni fa sì che le istruzioni vengano confuse in modo che le cellule che dovrebbero morire rimangano vive e continuino a dividersi in modo incontrollabile. Quando ciò accade, le cellule anormali si accumulano e formano tumori nelle ghiandole surrenali.

Fattori di rischio del cancro della ghiandola surrenale

Chiunque può contrarre questo cancro. Tuttavia, le persone con i seguenti fattori hanno un rischio maggiore di sviluppare questo cancro più avanti nella vita.

sindrome genetica

Ben il 15% dei casi di questo cancro si verifica a causa di difetti genetici e di solito colpisce i bambini con le seguenti sindromi.

  • Sindrome di Li-Fraumeni. Questa rara condizione è spesso causata da un difetto nel gene TP53. I bambini con questa sindrome hanno un alto rischio di sviluppare questo cancro, cancro al cervello, cancro alle ossa e cancro al seno.
  • Sindrome di Beckwith-Wiedemann. Le persone con questo problema di salute hanno una lingua grande e voluminosa e hanno un aumentato rischio di sviluppare tumori surrenali, cancro ai reni e cancro al fegato.
  • Neoplasia endocrina multipla (MEN1). I bambini che ereditano il gene MEN1 sono ad alto rischio di formazione di tumori nel pancreas, nell'ipofisi, nella patratiroide e nelle ghiandole surrenali.
  • Poliposi adenomatosa familiare (FAP). Questa condizione fa sì che una persona sviluppi molti polipi nel colon che possono trasformarsi in cancro del colon-retto. Inoltre, il rischio è anche quello di formare tumori alle ghiandole surrenali.
  • Sindrome di Lynch o cancro colorettale ereditario non poliposico (HNPCC). Questa malattia genetica ereditaria può aumentare il rischio di cancro del colon-retto, cancro allo stomaco e molti altri tumori, compresi i tumori delle ghiandole che producono l'ormone surrenale.

Fattori ambientali e stile di vita

Essere in sovrappeso, fumare, essere pigri nel muoversi ed essere esposti a sostanze chimiche cancerogene nell'ambiente può aumentare il rischio di sviluppare tumori maligni nelle ghiandole surrenali.

Diagnosi e trattamento del cancro della ghiandola surrenale

Le informazioni fornite non sostituiscono il parere medico. Consulta SEMPRE il tuo medico.

Quali test vengono eseguiti per diagnosticare il cancro della ghiandola surrenale?

La diagnosi del cancro corticosurrenale non è solo osservando i sintomi che compaiono. Il medico esaminerà anche la tua storia medica e quella della tua famiglia e ti chiederà di sottoporti ai seguenti esami medici.

  • Esami del sangue e delle urine. Entrambi questi test possono aiutare i medici a rilevare livelli insoliti di ormoni prodotti dalle ghiandole surrenali, inclusi cortisolo, aldosterone e androgeni.
  • Test di imaging. Il medico può raccomandare una TAC, una risonanza magnetica o una scansione PET per comprendere meglio eventuali escrescenze cellulari nelle ghiandole surrenali e per vedere se il cancro si è diffuso ad altre aree del corpo, come i polmoni o il fegato.
  • Biopsia. In una biopsia, il medico prenderà un piccolo pezzo di tessuto anormale nella ghiandola surrenale e lo esaminerà in laboratorio.

Quali sono le opzioni di trattamento per il cancro della ghiandola surrenale?

A seconda delle condizioni del corpo e della gravità, ai malati di cancro possono essere raccomandati alcuni dei seguenti trattamenti.

1. Rimozione chirurgica del tumore

La procedura per rimuovere le cellule tumorali è solitamente la prima linea di trattamento. Questa procedura medica è chiamata surrenectomia che mira a rimuovere le ghiandole surrenali cancerose. Se sono interessati anche i linfonodi vicini, anche queste ghiandole vengono rimosse. Allo stesso modo, anche i muscoli e il grasso intorno sono colpiti.

Il chirurgo eseguirà un'incisione sotto le costole per accedere alle ghiandole surrenali. Può anche essere fatto nella parte anteriore dell'addome per vedere più chiaramente il tumore.

A volte, il cancro può crescere nella vena cava inferiore, la grande vena che trasporta il sangue dalla parte inferiore del corpo al cuore. Se questo è il caso, è necessario un intervento chirurgico molto esteso per rimuovere completamente il tumore e preservare la vena.

Per rimuovere un tumore da una vena, i chirurghi devono interrompere la circolazione del corpo posizionando il paziente su una pompa di bypass cuore-polmone come quella utilizzata nella chirurgia cardiaca. Se il cancro è cresciuto nel fegato, potrebbe essere necessario rimuovere anche la parte del fegato contenente il cancro.

I piccoli tumori possono essere trattati utilizzando un laparoscopio. In questo modo, le incisioni vengono ridotte e il paziente può riprendersi più velocemente.

La chirurgia è il trattamento principale per il cancro surrenale con piccoli tumori. Tuttavia, non è raccomandato per i tumori di grandi dimensioni. Questo perché la chirurgia mira a rimuovere il maggior numero possibile di cellule cancerose. Se la dimensione del tumore è grande, si teme che interferisca con la funzione degli organi e dei tessuti circostanti, quindi è molto rischioso.

Allo stesso modo con la chirurgia laparoscopica, rompere il tumore in piccoli pezzi prima rischia di diffondere le cellule tumorali. Per evitare ciò, il medico chiederà al paziente di sottoporsi prima a chemioterapia o radioterapia per sgonfiare il tumore.

2. Radioterapia e chemioterapia

Oltre alla chirurgia, i malati di cancro possono curare il cancro seguendo la chemioterapia e la radioterapia. La chemioterapia si basa sui farmaci mentre la radioterapia utilizza le radiazioni per uccidere le cellule tumorali o ridurre i tumori.

Alcuni tipi di farmaci che vengono spesso prescritti dai medici per la chemioterapia sono il mitotano. Questo farmaco può causare bassi livelli di cortisolo, facendoti sentire stanco.

Se ciò accade, dovrai assumere pillole di ormoni steroidei. A volte questo farmaco è combinato con streptozocina. Può anche essere combinato con cisplatino, doxorubicina (Adriamicina) ed etoposide (VP-16).

Gli effetti collaterali di questo farmaco sono nausea e vomito, perdita di capelli, eruzioni cutanee e diarrea.

Trattamento del cancro della ghiandola surrenale a casa

Nel trattamento del cancro, i pazienti non si affidano solo a farmaci o terapie, ma cambiano lo stile di vita. Più specificamente, ecco i cambiamenti nello stile di vita che i malati di cancro devono attuare.

  • Segui una dieta contro il cancro guidata da un nutrizionista. L'obiettivo è soddisfare adeguatamente le esigenze nutrizionali dei malati di cancro.
  • Smettere di fumare ed evitare l'esposizione a sostanze chimiche cancerogene presenti nell'ambiente.
  • Regola le attività quotidiane, incluso l'esercizio fisico per mantenere il corpo attivo.
  • Seguire il trattamento, compresa la terapia che il medico dirige regolarmente e in tempo.
  • Consultare sempre un medico se si desidera aggiungere trattamenti alternativi per alleviare i sintomi, come integratori o agopuntura.
  • Espandi te stesso sulla malattia che hai e segui la comunità del cancro, per aiutarti a vivere una vita migliore.