Sindrome dello specchio: sintomi, cause e come trattarla

Il gonfiore durante la gravidanza è una cosa naturale per te. Tuttavia, cosa succede se anche il bambino nell'utero avverte gonfiore? In termini medici, questa condizione è chiamata sindrome dello specchio (SM) .

Maggiori informazioni su questo problema di gravidanza nella seguente spiegazione.

Che cos'è sindrome dello specchio?

Sindrome dello specchio o noto anche come Sindrome di Ballantyne è una sindrome rara che si verifica nelle donne in gravidanza di età compresa tra 14 e 34 settimane di gravidanza.

Questa sindrome è caratterizzata da gonfiore del corpo della madre e del feto nell'utero.

Il gonfiore delle gambe delle donne in gravidanza è in realtà una cosa comune.

Tuttavia, in questa sindrome, il gonfiore non è vissuto solo dalla madre ma anche dal feto.

Se peggiora, questo può portare a infezioni e persino alla morte del feto. Anche così, questa condizione è considerata molto rara.

Quali sono i segni e i sintomi sindrome dello specchio ?

Sintomo sindrome dello specchio molto simili ai sintomi della preeclampsia nelle donne in gravidanza, ecco le caratteristiche.

  • Piedi e mani gonfi.
  • Sperimentare un eccessivo aumento di peso durante la gravidanza.
  • Soffri di ipertensione in gravidanza.
  • Ci sono proteine ​​nell'esame delle urine della madre.

La differenza con la pre-eclampsia, il gonfiore è vissuta anche dal feto nell'utero con le seguenti caratteristiche.

  • Eccessiva quantità di liquido amniotico.
  • Placenta ingrossata ( placentomegalia ).
  • Gonfiore di un certo numero di organi fetali come cuore, fegato e milza.

Quali sono le cause e i fattori di rischio sindrome dello specchio ?

Sindrome dello specchio nelle donne in gravidanza può essere causato dalle seguenti cose.

  • Presenza di infezione in gravidanza.
  • C'è un problema nel processo di formazione del feto.
  • Complicazioni in gravidanze gemellari identiche, come sindrome da trasfusione gemello-gemello (TTTS) .
  • C'è un tumore nell'utero o teratoma sacrococcigeo (SCT).
  • Si verifica l'isoimmunizzazione Rhesus, che è una complicazione della gravidanza che si verifica a causa del sangue di un bambino Rhesus diverso che entra nel flusso sanguigno della madre.

Questa sindrome è una malattia rara e molto rara.

Anche così, devi comunque essere consapevole dei fattori che aumentano il rischio di questa sindrome di gravidanza.

  • La pressione sanguigna aumenta durante la gravidanza o tende ad essere alta.
  • Vivere una gravidanza gemellare con due bambini che condividono una placenta.
  • Il padre biologico del feto ha un sangue rhesus diverso dalla madre.

Come diagnosticare questa condizione?

Per garantire le condizioni sindrome dello specchio , il medico può eseguire alcuni dei seguenti esami.

  • L'amniocentesi è l'esame di un campione di liquido amniotico.
  • Test delle urine per rilevare la presenza di proteine ​​in eccesso durante la gravidanza.
  • Esami ecografici e RM per rilevare la quantità di liquido amniotico, l'allargamento della placenta e il gonfiore del feto.

Ma sfortunatamente, secondo la ricerca in Rivista internazionale di medicina clinica e sperimentale , condizione sindrome dello specchio compreso difficile da diagnosticare precocemente.

Di solito, questa sindrome è nota solo quando la madre e il feto sono già in pericolo di vita. Circa il 50% dei casi comporta il mancato salvataggio del bambino.

Come risolvere sindrome dello specchio ?

Se questa condizione può essere rilevata rapidamente, il medico farà i seguenti sforzi.

1. Trasfusione di sangue

La carenza di sangue è una condizione a cui prestare molta attenzione in caso di sindrome dello specchio . Per ovviare a questo, i medici possono eseguire trasfusioni di sangue.

Le trasfusioni di sangue possono aiutare a salvare sia la madre che il feto allo stesso tempo.

2. Lavoro di emergenza

Sebbene le trasfusioni di sangue possano essere eseguite durante la gravidanza, è difficile mantenere una gravidanza con la sindrome.

Di solito, i medici eseguiranno un parto di emergenza o un parto prematuro.

Il travaglio può essere tentato somministrando farmaci stimolanti per accelerare le contrazioni o eseguendo un taglio cesareo.

3. Dimettere il bambino dopo la nascita

Affinché il bambino possa sopravvivere, i medici devono rimuovere immediatamente il liquido in eccesso contenuto negli organi vitali del bambino come cuore e reni.

Sfortunatamente, questa azione può essere eseguita solo dopo la nascita del bambino.

Dopo la nascita del bambino, il medico eseguirà varie azioni per rimuovere il fluido nel corpo del bambino e somministrare medicinali per prevenire l'insufficienza cardiaca.

Il prossimo bambino deve sottoporsi a un processo di trattamento al Unità di terapia intensiva neonatale (NICU) per un monitoraggio intensivo delle sue condizioni.

Come prevenire sindrome dello specchio ?

Questa condizione è molto difficile da prevenire. La cosa migliore che puoi fare è controllare regolarmente con il tuo medico.

Sii consapevole di condizioni come l'eccessivo aumento di peso durante la gravidanza e l'ipertensione. Questo può indicare sindrome dello specchio.