Hai preparato le tue giovani donne per essere donne forti?

Chi non conosce la figura dell'eroe nazionale femminile indonesiano, R.A. Kartini? La sua figura è ben nota, ma purtroppo le ragazze e le giovani donne a volte trovano difficile imitare R. A. Kartini nella vita di tutti i giorni.

In effetti, R. A. Kartini ha dato un ottimo esempio di come ogni donna dovrebbe comportarsi nella società: supponente, dura e piena di premure. Soprattutto in una società che aderisce a una cultura patriarcale, dove spesso si ritiene che gli uomini abbiano diritti e posizioni superiori rispetto alle donne. Piaccia o no, le giovani donne che diventeranno donne devono ancora continuare la lotta di R. A. Kartini per far avanzare l'emancipazione femminile.

Per questo, come genitore devi preparare ed educare le tue figlie adolescenti a diventare figure forti e coraggiose insieme ai tempi. Ecco cinque punti importanti che devi instillare in modo che le tue giovani donne possano imitare R. A. Kartini e altre donne forti.

1. Insegnare alle giovani donne ad affrontare lo stress

Sicuramente ti ricordi ancora, essere un adolescente non è facile. Ci sono varie sfide e fonti di stress che devono essere affrontate quotidianamente. Se non viene addestrata all'inizio, la tua giovane donna sarà così sopraffatta dallo stress futuro che non sarà abbastanza forte mentalmente.

Quindi, la cosa che devi fare è fornirgli vari modi per gestire lo stress in modo sano. Ad esempio, invece di sgridare il bambino quando ha molti pensieri, avvicinati al bambino e parlagli gentilmente dei problemi che lo preoccupano. Ascolta le loro lamentele senza giudicare o trovare difetti in tuo figlio. Intrattienilo anche con parole che motivano e danno speranza.

Quindi invita tuo figlio a trovare una soluzione o a incanalare le sue emozioni esercitandosi, perseguendo hobby come la musica, la scrittura e altri. Dimostra che lo stress è una parte normale della vita. Lo stress non è sempre un nemico da temere. In questo modo, se un giorno il tuo adolescente affronta un grosso problema, lo affronterà con coraggio come R. A. Kartini che non ha paura di superare molte sfide nella sua vita.

2. Chiedi la sua opinione

Quando tua figlia adolescente cresce, di solito l'identità del bambino inizia a formarsi. Bene, mostragli che i suoi pensieri e opinioni su questioni da banali a serie sono molto importanti per te. Incoraggia tuo figlio ad essere abbastanza coraggioso da esprimere la sua opinione e parlare di ciò che crede abbia in mente.

Attraverso questa comunicazione aperta aumenti l'autostima e la fiducia di tuo figlio. La cosa più importante è ascoltare, rispondere e rispettare l'opinione di tua figlia. Inoltre, prova a provocarlo di tanto in tanto per invitarlo a discutere di questioni ed eventi in tutto il mondo, in particolare per quanto riguarda le sue opinioni sul ruolo degli uomini e delle donne nella società.

In questo modo puoi scoprire cosa ha in mente al riguardo e rispondere in modo pertinente incorporando i valori dell'empowerment e dell'uguaglianza di genere nella tua conversazione.

Non attutire nemmeno la voce di tuo figlio, ad esempio dicendo: "Ah, che ne sai, ragazzino?" o "Sei ancora un bambino, non te lo meriti" parlare così!".

3. Incoraggia i bambini a perseguire i loro sogni

Incoraggia la tua giovane donna a continuare a crescere ed esplorare se stessa e le sue capacità. Non dimenticare, invita tuo figlio a provare altre cose al di fuori delle sue abitudini in modo che la sua mente sia sempre aperta. Lascialo correre dei rischi e seguire i suoi impulsi.

Diciamo che tua figlia ama armeggiare con le macchine ed è desiderosa di studiare ingegneria all'università. Sostieni la sua aspirazione in modo che cresca e diventi una donna sicura di sé e di talento come R. A. Kartini che crede davvero di essere in grado di stabilire una scuola per tutti i bambini, in particolare le ragazze.

4. È impossibile accontentare tutti

Non dimenticare, ricorda al bambino che la sua vita non è per piacere a tutti. Non devono dire di sì e obbedire per tutti. Hanno il diritto di essere se stessi e hanno il diritto di prendere decisioni da soli, anche se non a tutti piacciono quelle decisioni.

Finché le decisioni prese sono giuste e non danneggiano se stessi e gli altri, hanno il diritto di prendere tali decisioni. Insegna ai bambini che devono ascoltare i loro sentimenti e istinti prima di decidere e accettare qualsiasi cosa.

5. Sii un buon esempio

Il modo migliore per educare la tua giovane donna ad essere forte e resiliente è darle l'esempio. Se non gli dai l'esempio, allora tutte le parole che pronunci fino a quando non esplodi sono prive di significato.

I bambini tendono a imitare ciò che fanno i loro genitori. Il comportamento di te e del tuo partner nel rispondere e nel fare varie cose sarà una linea guida forte che rimarrà nel cervello del bambino. Pertanto, anche tu stesso devi instillare valori positivi e potenzianti in te stesso.

Vertigini dopo essere diventato genitore?

Unisciti alla comunità dei genitori e trova le storie di altri genitori. Non sei solo!

‌ ‌