5 cause di fratture ossee dovute a errori durante l'esercizio •

frattura da stress ( frattura da stress ) è una condizione di frattura abbastanza lieve, non grave come un osso rotto. Lo stress ripetuto ed eccessivo sulle ossa è solitamente la causa delle fratture, così come il salto costante o la corsa su lunghe distanze. A volte non noti nemmeno il dolore di un osso fratturato, ma può peggiorare nel tempo.

Nello sport, devi fare gli esercizi giusti per evitare lesioni come le fratture da stress. Ecco alcuni errori nell'esercizio che possono causare fratture, quindi è necessario esserne consapevoli.

Cause di fratture o fratture da stress durante l'esercizio

Le fratture da stress sono spesso il risultato dell'aumento della quantità o dell'intensità di un esercizio eccessivo. Le ossa si adatteranno a un graduale aumento del carico attraverso il rimodellamento. Questo è normale quando le ossa portano un carico sempre crescente.

Se le ossa sono costrette ad adattarsi al carico aggiunto in breve tempo, ciò aumenterà il rischio di condizioni di frattura. Infatti, le tue ossa hanno bisogno di un adeguato equilibrio tra energia e riposo, apporto nutritivo e la giusta forma di esercizio per rimanere in salute.

Se ti alleni spesso, i seguenti errori possono essere commessi frequentemente e possono aumentare il rischio di fratture.

1. Aumentare la frequenza dell'esercizio

Gli atleti che aumentano il numero di sessioni o la frequenza degli allenamenti senza dare al proprio corpo il tempo sufficiente per adattarsi, possono essere a rischio di fratture da stress.

Ad esempio, i corridori occasionali che sono abituati ad allenarsi due o tre volte alla settimana possono sviluppare fratture ai piedi, alle caviglie o agli stinchi se cambiano improvvisamente il loro allenamento settimanale a sei o più.

2. Allungare la durata dell'esercizio

Allungare troppo velocemente la durata di una sessione di allenamento può anche essere una delle cause di fratture ossee durante l'esercizio. Un esempio è se un ballerino che è abituato a praticare 30 minuti al giorno aumenta la durata dell'esercizio a 90 minuti o più, allora potrebbe sviluppare una frattura da stress.

3. Aumenta l'intensità dell'esercizio

Se non modifichi la frequenza dell'esercizio, i cambiamenti nel livello di energia o nell'intensità dell'esercizio possono comunque causare fratture. Inoltre, se non dai abbastanza tempo al corpo per adattarsi o adattarsi a un nuovo livello di intensità dell'attività.

Se un atleta che corre è inizialmente abituato a 30 minuti di esercizio di intensità moderata su una macchina ellittica ogni settimana, potrebbe sviluppare una frattura da stress se passa a tre sessioni di allenamento che mescolano sprint e pliometria. La stessa cosa può accadere quando l'atleta aumenta improvvisamente la velocità di allenamento.

4. Modifica della superficie sportiva

Gli atleti che sono abituati a un tipo di superficie durante l'esercizio possono sviluppare fratture se passano a un nuovo tipo di superficie. Ad esempio, passando da campi da tennis in erba a campi da tennis in terra battuta, passando da erba naturale a erba artificiale nel calcio o passando dalla corsa su tapis roulant alla corsa all'aperto.

5. Utilizzo di attrezzature sportive inadeguate

L'esercizio con attrezzature inadeguate e adeguate, ad esempio obsolete, di dimensioni improprie o prive di attrezzature, può aumentare il rischio di fratture da stress. Un esempio è che i corridori possono subire fratture al piede se scelgono di utilizzare scarpe da corsa di scarsa qualità che non sono in grado di fornire supporto in base alla forma dei loro piedi.

Dopo aver conosciuto le cinque condizioni che possono causare fratture, un atleta o tu che ti alleni regolarmente dovrebbe aumentare gradualmente il tuo allenamento e seguire le corrette raccomandazioni per ridurre il rischio di fratture da stress.

Oltre agli errori di esercizio, diversi fattori possono anche aumentare il rischio di fratture, come i piedi piatti, le ossa fragili (osteoporosi), una gamba rotta o la mancanza di vitamina D e calcio.

Se hai una di queste condizioni, consulta il tuo medico o allenatore prima di intraprendere attività sportive.

Sintomi di fratture che potresti avvertire

Citato dalla Mayo Clinic, all'inizio potresti non notare i sintomi di una frattura da stress, ma il nuovo dolore apparirà nel tempo. Il dolore o la tenerezza di solito provengono da una posizione specifica e diminuiranno con il riposo. Potresti provare gonfiore intorno all'area della frattura da stress.

Per maggiori dettagli, ecco alcuni sintomi di fratture ossee a cui devi prestare attenzione.

  • Dolori e dolori che sono profondi nei piedi, nelle dita dei piedi, nelle caviglie, negli stinchi, nei fianchi o nelle braccia. Il punto centrale che è la fonte del dolore è difficile da determinare. Questo perché il dolore si avverte solitamente in tutta la parte inferiore della gamba.
  • Il dolore può scomparire quando riposi, ma persiste quando torni alle attività. Ad esempio, dolore ai piedi o alle caviglie che compare quando il piede tocca il suolo mentre si cammina o si balla, ma scompare dopo la fine della sessione di allenamento. Potrebbe anche esserci dolore al gomito o alla spalla che si verifica solo quando si lancia o si prende una palla. Il dolore di solito non inizia all'inizio dell'esercizio, ma si svilupperà nello stesso punto durante l'attività.
  • Una sensazione di debolezza alle gambe, alle caviglie o agli arti, con o senza dolore. Un corridore può improvvisamente non essere più in grado di correre allo stesso ritmo o distanza di prima senza sentirsi stanco o debole nelle gambe, anche se ciò avviene senza dolore.
  • Il tessuto molle intorno alla frattura può anche essere gonfio e leggermente dolente al tatto. Possono verificarsi anche lividi, sebbene nella maggior parte dei casi siano rari.
  • Dolore che si concentra in un'area specifica del corpo durante la notte. Ad esempio, il dolore alla gamba, alla caviglia o all'anca è solitamente il risultato di una frattura da stress, anche se il dolore non interferisce con l'esercizio.
  • Il fastidioso mal di schiena a volte può essere un indicatore di fratture nelle costole e nello sterno. Queste lesioni sportive sono comuni negli atleti di canottaggio, tennis o sport baseball .

Chiama immediatamente il medico se senti che il dolore sta peggiorando per ottenere un trattamento immediato. Le fratture da stress che non guariscono correttamente possono portare a complicazioni e problemi più gravi.