Mentre dormi, queste sono varie cose uniche che fa il tuo corpo

Il sonno giova al tuo corpo. Devi sapere che dormire non è solo chiudere gli occhi e fare bei sogni. Durante il sonno, il corpo fa effettivamente molte cose uniche che possono lasciarti grattarti la testa per lo stupore.

Quindi, quali sono alcune cose uniche che fa il tuo corpo mentre dormi? Curioso? Ecco la recensione completa.

Cose uniche che fa il tuo corpo quando dormi

Alcune cose suoneranno sorprendenti. Non preoccuparti delle cose che fa il tuo corpo mentre riposi di notte, è perfettamente normale. Tuttavia, alcune cose possono anche essere segni di problemi di salute di cui dovresti essere a conoscenza.

1. La temperatura corporea diminuisce

Poco prima di addormentarti, la temperatura corporea inizia a scendere. Questo calo della temperatura corporea istruisce il cervello a rilasciare melatonina, un ormone che influenza i ritmi circadiani.

Il ritmo circadiano o quello che conosci come l'orologio biologico del corpo è responsabile di dire al corpo quando dormire e svegliarsi. Quando l'ormone melatonina viene rilasciato, il cervello invia un segnale al corpo per dormire.

Bene, quando ti addormenti ed entri nella fase di sonno REM, ovvero la fase di sonno più profonda, la temperatura corporea può scendere. Normalmente il tuo corpo trema quando hai freddo quando sei sveglio, ma durante il sonno REM, il tuo corpo perde la sua capacità di regolare la temperatura e non si sa perché.

2. Frequenza cardiaca, respirazione, diminuzione della pressione sanguigna

Quando dormi, il tuo corpo non deve lavorare così duramente per pompare tanto sangue come quando eri sveglio. Questo fa rallentare i sistemi del corpo, inclusa la respirazione.

Lanciando il sito Web della Mayo Clinic, le persone classificate come sane e in forma, la loro pressione sanguigna possono diminuire di meno del 10% durante il sonno. Abbassare la pressione sanguigna durante il sonno in modo che i muscoli cardiaci e il sistema respiratorio abbiano il tempo di riposare per ripararsi.

È molto importante per le persone con pressione alta ottenere almeno sette ore di questo calo temporaneo della pressione sanguigna, al fine di ridurre il rischio di malattie cardiache.

3. Il tuo corpo è completamente paralizzato

L'ombra di un corpo completamente paralizzato è un incubo per tutti. Tuttavia, questo è ciò che fa effettivamente il tuo corpo quando dormi.

Durante il sonno REM, non sarai in grado di muovere nessun muscolo, ad eccezione dei muscoli che controllano i tuoi occhi e il tuo sistema respiratorio. Questa condizione la conosci come atonia.

Questa condizione atonica mira a mantenere il corpo dai movimenti che stai facendo nel mondo dei sogni. Il motivo è che alcuni movimenti possono essere pericolosi per te e il tuo partner.

Vacci piano, questa paralisi è temporanea, ma può durare fino a circa 20 minuti.

4. Sensazione di cadere mentre si dorme

Hai mai provato la sensazione di un sogno come cadere in un abisso che ti ha svegliato di soprassalto nel cuore della notte? Non sei solo. Questa strana sensazione nervosa è conosciuta come uno scatto ipnagogico.

Di solito quando sogni, il tuo corpo è paralizzato e immobile. I cretini ipnagogici sono spasmi muscolari involontari che si verificano mentre una persona dorme.

A volte puoi iniziare a sognare prima che il tuo corpo "muoia". La sensazione di cadere da un dirupo o di cadere dal cielo si verifica perché il corpo confuso è ancora nel periodo di transizione tra la veglia e il sonno profondo.

I ricercatori non sono sicuri di cosa causi questa sensazione di caduta, ma è più probabile che si verifichino scatti ipnagogici quando vai a dormire molto stanco, poco riposato o stressato.

Alcune di queste condizioni fanno sì che il cervello voglia andare a dormire rapidamente, ma il corpo resta molto indietro per adeguarsi alla velocità del cervello.

5. Il corpo muore di fame da solo

Mentre dormi, il tuo sistema digestivo continua a regolare i livelli degli ormoni della fame: leptina e grelina.

La leptina aiuta a inibire la fame e regola l'equilibrio energetico. Mentre la grelina ha la funzione opposta, ovvero stimolare l'appetito e controllare il rilascio di insulina.

Quando si è privati ​​del sonno a causa del fatto che si è alzati fino a tardi, questo provoca l'interruzione dell'equilibrio dei due ormoni. Questo è il motivo per cui la maggior parte delle persone dopo aver dormito fino a tarda notte può consumare avidamente una colazione ipercalorica appena sveglia al mattino.

6. Il corpo si muove da solo senza controllo

Oltre alla paralisi temporanea, si scopre che quando dormi, il corpo può anche muoversi senza controllo. Questa condizione è più probabile che porti alla sindrome delle gambe senza riposo o alla sindrome delle gambe senza riposo.

La malattia provoca una sensazione di disagio ai piedi durante il sonno. Alcuni provano formicolio, prurito, dolore o una sensazione di scossa elettrica.

Questi sintomi ti spingono a muovere le gambe per sentirti più sollevato, come scuotere le gambe o scalciare. La comparsa di questi sintomi ti fa svegliare dal sonno.

7. Il sistema immunitario rimane attivo durante il sonno

Il sonno fa diminuire il livello di allerta. Tuttavia, questo non è il caso del tuo sistema immunitario. Quindi, il sistema immunitario non è negligente nel mantenere la salute del tuo corpo dagli attacchi di varie malattie.

Mentre dormi, il tuo sistema immunitario rilascia proteine ​​chiamate citochine. Alcuni di questi possono aiutare a migliorare il sonno e altri possono aiutare il corpo a combattere infezioni, infiammazioni o stress.

Ecco perché, se sei malato, il tuo medico ti consiglierà sicuramente di riposarti molto per recuperare più velocemente. Inoltre, non ti ammali facilmente, se la qualità del tuo sonno viene mantenuta correttamente.

8. Perdita di peso

Il tuo corpo brucia ancora calorie mentre dormi. Inoltre, il corpo perde anche molti liquidi sudando ed espirando aria umida durante la respirazione notturna.

In effetti, questo accadeva anche durante il giorno. Tuttavia, durante quel periodo di tempo attivo il tuo corpo rimane pieno di cibo e bevande, il che annulla questo effetto naturale di perdita di peso.

Nel frattempo, quando dormi, il tuo corpo non riceve cibo o bevande che possono perdere peso anche in piccole quantità.

9. Sei eccitato quando dormi

Non è una novità per gli uomini avere un'erezione mentre dormono. La stessa cosa è successa anche alle donne. Questo non accade solo perché stai facendo un sogno bagnato.

Il tuo cervello lavora più attivamente quando sei nel mondo dei sogni, quindi ha bisogno di più ossigeno. Di conseguenza, ci sarà più sangue che scorre in tutto il corpo, compresa l'area genitale, che provoca l'erezione del pene e il rigonfiamento del clitoride.

10. Passa spesso il gas

Quando dormi la notte, il muscolo dell'anello anale (sfintere) si rilassa e si scioglie grazie a un sistema corporeo rilassato (vedi punto 2).

Questo è il motivo per cui scoreggerai più spesso durante la notte, soprattutto se il cibo che hai consumato prima conteneva molto gas. Fortunatamente, anche il tuo olfatto diventa meno sensibile durante il sonno.

11. Mantieni la pelle più sana

Ogni tessuto del corpo si rinnova più velocemente quando dormiamo che quando siamo svegli. Così è la pelle.

Finché siamo impegnati a sognare, la pelle produce più nuove cellule e rallenta la degradazione delle proteine ​​favorendo così una maggiore rigenerazione della pelle. Tuttavia, questo effetto può essere ottenuto solo dormendo una notte.

L'energia necessaria per la riparazione dei tessuti non è disponibile durante il giorno perché viene utilizzata da altre cellule e tessuti del corpo.

Uno degli effetti negativi sulla pelle se non si dorme adeguatamente è la comparsa di brufoli.

12. Il cervello affina la memoria

Sebbene il corpo sia quasi completamente paralizzato per tutta la notte, lo stesso non vale per il cervello. In effetti, il cervello funziona altrettanto attivamente durante il sonno, come quando siamo svegli.

Il tuo cervello è impegnato a rafforzare nuovi ricordi mentre il tuo corpo è immerso nel sonno. Il cervello elabora tutti i tipi di informazioni che riceviamo durante il giorno e filtra le informazioni non necessarie.

Potrebbe esserci una connessione tra le cellule cerebrali che si rafforzano o si indeboliscono durante il sonno, a seconda di quanto usiamo quella parte del cervello mentre siamo svegli.