6 consigli sportivi durante la stagione calda per non avere colpi di calore

L'esercizio nella stagione calda innesca il colpo di calore più rapidamente rispetto alle temperature normali. colpo di calore è una condizione in cui il corpo sperimenta un aumento della temperatura molto elevato e il corpo non è in grado di regolare questa condizione. colpo di calore è una condizione pericolosa per la vita. Pertanto, l'esercizio durante la stagione calda non dovrebbe essere negligente per non danneggiare. Ecco alcuni suggerimenti per l'esercizio quando fa caldo da cui essere al sicuro colpo di calore.

1. Conoscere i segnali che indicano che il calore corporeo ha superato il limite

Prima di entrare colpo di calore, il corpo sperimenterà scarico del calore primo. Questo è il tuo allarme che il corpo deve essere prima raffreddato, non continuare l'esercizio. Se continui a spingere te stesso, potresti avere un colpo di calore.

Quando il corpo si riscalda, aumenta anche la pressione sanguigna, il cuore batte molto velocemente, ci si può sentire estremamente stanchi e poi svenire.

Non si poteva sentire questa temperatura interna impennata del suo corpo. Tuttavia, la pelle molto bagnata e una frequenza cardiaca molto veloce sono alcuni dei primi segni.

Ecco i segni e i sintomi: scarico del calore di cosa devi essere a conoscenza:

  • crampo muscolare
  • polso veloce ma debole
  • il corpo si sente debole
  • nausea o vomito
  • pelle fredda e sudata
  • vertigini e a volte come se stessi per svenire
  • urina scura
  • male alla testa

2. Assicurati di bere a sufficienza prima di allenarti

L'esercizio con tempo caldo rende il carico di esercizio più pesante. Perché il corpo si riscalderà più velocemente non solo a causa del carico di allenamento, ma anche a causa del tempo. Questa condizione esaurirà notevolmente le riserve di acqua e minerali nel corpo che devono essere reintegrate il prima possibile. Altrimenti si rischia di sperimentare colpo di calore.

Da prima dell'esercizio fino al momento dell'esercizio, soddisfare regolarmente il fabbisogno di liquidi. Cerca di bere ogni 20 minuti durante l'esercizio. Se ti alleni per una durata lunga, superiore alle 2 ore, soddisfa il fabbisogno di liquidi che contengono anche gli elettroliti sodio, potassio e magnesio.

3. Non fare esercizio in pieno giorno

Quando fa caldo, dovresti evitare di allenarti durante il giorno in modo che il calore corporeo possa essere più stabile durante l'esercizio. Questo perché il calore può rallentare il movimento o le prestazioni durante l'esercizio. Più fa caldo, meno ottimale è l'esercizio che stai facendo.

Se possibile, allenati prima delle 7:00 o nel pomeriggio. Se sei costretto a fare esercizio durante il giorno, scegli un luogo più ombreggiato per ridurre l'esposizione al sole.

4. Ridurre la velocità

Se la temperatura ambiente aumenta molto, anche se calda, non forzarti a spendere la stessa energia di quando la temperatura non è calda.

Fai anche attenzione a non seguire esattamente gli stessi allenamenti dei tuoi amici più in forma. Esercitati a un ritmo costante in modo da non rischiare di aumentare la temperatura corporea troppo rapidamente.

5. Indossa gli abiti sportivi giusti

Gli sport con tempo caldo richiedono magliette leggere e larghe in modo che il sudore evapori facilmente. I vestiti dovrebbero anche essere colorati in modo che non assorbano facilmente il calore del sole.

Scegli vestiti con materiali come coolmax, drymax, smartwool o polipropilene che hanno piccoli pori nel materiale in modo che l'evaporazione del sudore sia più facile e i vestiti non blocchino il calore intorno alla pelle.

Non coprire il corpo con strati di indumenti eccessivi. Quando ti alleni a temperature elevate, poi copri il tuo corpo con strati di vestiti come una giacca, il tuo corpo si surriscalda. Rischio colpo di calore ancora più grande.

Oltre ai vestiti, indossare cappello e occhiali da sole è anche la scelta giusta per proteggere la zona della testa. Scegli un cappello il cui materiale non sia ben chiuso in modo che la testa suda facilmente. Scegli un cappello il cui materiale consenta il ricambio d'aria nella zona della testa.

6. Usa la protezione solare

Prima di allenarti, applica la protezione solare, nota anche come protezione solare, in modo uniforme su mani, piedi e parti del corpo che saranno esposte alla luce solare diretta. L'uso della protezione solare non serve solo a mantenere il colore della pelle, la protezione solare può anche aiutare a prevenire colpo di calore.

L'eccessiva esposizione alla luce solare può ridurre la capacità della pelle di raffreddarsi. Pertanto, è necessaria la protezione solare in modo che la capacità della pelle di assorbire il calore non sia disturbata.